Schede xD-Picture: migliori prodotti di Ottobre 2022, prezzi, recensioni

Cari amici e amiche, lettori e lettrici, vi do uno speciale benvenuto in una sezione molto particolare riferita alle schede di memoria, invece di parlare come al solito delle schede sd, in questa sede parleremo di un prodotto meno conosciuto, o almeno lo è per la maggior parte di voi, che anche per questo motivo sono qu e proprio per sapere maggiori info e dettagli in merito, mi riferisco alle schede di memoria xd. Queste sono delle schede molto particolare che tra poco andremo ad analizzare. Quindi vedremo le funzioni e le caratteristiche, le info e i dettagli e le differenze con le schede di memoria sd. Infine vedremo uno dei migliori prodotti che ho scelto solo per voi dai maggiori siti di e commerce per quanto riguarda il mercato delle schede di memoria xd. E non possiamo non partire dalla storia di questi prodotti ormai un po’ in disuso. Le schede di memoria xd hanno la stessa funzione delle schede di memoria sd e quindi un po’ quelle che già conosciamo infatti sono state tutte e due sviluppate e progettate per essere utilizzati nelle fotocamere digitali.

Quindi sono anche sono disponibili in una varietà di capacità. Le schede SD sono più veloci in termini di velocità di lettura e scrittura, e sono più compatibili con l’elettronica di consumo di schede XD. Storicamente poi dobbiamo dire che le schede di memoria xd sono state progettate leggermente dopo rispetto a quelle di tipo sd. Infatti la loro nascita risale al 2002 mentre le schede delle sd sono del 1999. Detto questo però dovete sapere che a progettarle, mi riferisco ovviamente in questo caso alle schede di memoria xd sono state la Olympus e la Fujifilm. Proprio quest’ultima è una delle poche aziende che ancora produce questo tipo di schede di memoria.

Schede memoria xd

Le schede sd invece sono nate per mano della Sandisk uno dei marchi più importanti che potete ancora trovare sul mercato. Anzi le schede Sandisk sono forse le migliori per rapporto qualità prezzo. Pensate che offrono ai consumatori schede sd di tutti i tipi e di tutte le dimensioni possibili di memoria ad un prezzo vantaggioso. In questa sede però non dobbiamo soffermarci troppo sulle schede sd bensì su quelle xd e quindi procediamo in tal senso. Quindi dobbiamo dire che come le sd anche le schede di memoria xd sono utilizzate per memorizzare i dati, come immagini, musica o video. Alcune telecamere sono compatibili solo con determinate carte e quindi hanno una funzione limitata. Per quanto riguarda invece la dimensione che possiamo trovare della memoria di queste schede dovete sapere che le schede XD avere una dimensione massima di 2 gigabyte, e le nuove schede SDXC avere un massimo teorico di 2 terabyte.

Quindi di oltre 2 mila gb. Ci rendiamo subito quindi conto della differenza dimensionale delle due schede. La loro grande caratteristica è che sono molto piccole e quindi possono essere usate anche   in piccole macchine fotografiche, telefoni cellulari e altri dispositivi elettronici. Detto questo però cari amici e amiche, lettori e lettrici passiamo finalmente ad un aspetto più concreto della nostra questione. Come vi ho anticipato all’inizio di questa breve guida infatti ho scelto e quindi selezionato per voi un prodotto nello specifico, o meglio un marchio. Un marchio che potrebbe proprio fare al caso vostro e che rappresenta una vera e propria certezza sul mercato delle migliori schede di memoria xd. In effetti abbiamo già introdotto il marchio poco fa ma è bene continuare a parlare di esso. Mi riferisco quindi al marchio Fujifilm. So molto bene che per voi è importante conoscere il nome del marchio perché in effetti se siete giunti fino alla lettura di questa guida è proprio ciò che stavate cercando.

Info

Di certo non voglio tradire le vostre aspettative. E non voglio quindi tradire neanche la fiducia che avete riposto, per qualche malsano motivo, in me. Ma a parte gli scherzi passiamo subito alla nota dolente di questa spesa. Quando parlo di nota dolente della spesa mi riferisco al fatto che per effettuare un acquisto ovviamente dobbiamo irrimediabilmente mettere mano al nostro portafogli. Ma non perdiamoci di animo e non facciamo i conti senza l’oste. Voglio dire, vediamo in effetti quanto costa una spesa di questo genere in questo ampio mercato. Detto questo quindi non voglio perdere altro tempo, ma mi piace tenervi sulle spine. A parte gli scherzi vediamo ora la fascia media di prezzo per un prodotto di questo genere e di questo determinato marchio.

Dovete quindi sapere che per comprare un prodotto di questo genere e di questo marchio la fascia media di costo è di circa 40 euro. Ovviamente il prezzo può anche variare a seconda del sito di e commerce di riferimento. Quello di 40 euro però è il prezzo medio a cui lo troverete. Detto questo passiamo ad alcuni dati tecnici ed alcune caratteristiche di questo prodotto che si attesta come una delle migliori schede di memoria xd che potete trovare su questo già molto vasto mercato. Un mercato che diventa sempre più vasto proprio per le incessanti richieste dei consumatori e degli utenti come voi e come me che fanno ogni giorno. Quindi dovete sapere che il prodotto in questione, quello della Fujifilm ha una elevata velocità di trasferimento.

Consigli

Questa infatti arriva a 5 mb al secondo. In realtà se la paragonate a quella della sd vi sembrerà un processo molto lento. Ma per le schede di memoria xd si tratta comunque di un vero e proprio rapido trasferimento. Detto questo dovete inoltre sapere le sue dimensione che sono le seguenti 20 x 25 x 1,7 mm. Infine dovete anche sapere che utilizza meno energia della batteria e quindi durerà per molto, ma molto tempo. Detto questo però cari amici e amiche, lettori e lettrici ci siamo detti veramente tutto sull’argomento relativo alle migliori schede di memoria xd. A questo punto quindi non mi resta niente altro da fare che mandare un caro saluto a tuti voi che mi avete seguito dall’inizio alla fine di questa breve ma interessante guida.

Sono Stefano, 29 anni, le mie grandi passioni sono quelle della scrittura, la lettura, il calcio, la musica e della tecnologia. Appassionato quindi di computer, cellulari e tablet. Di ognuno di questi dispositivi ne posseggo due perché la memoria non mi basta mai.

Back to top
menu
migliorischededimemoria.it